Privacy

Il Regolamento generale sulla protezione dei dati personali (GDPR), entrato in vigore a partire dal 25 maggio 2018, ha posto in essere una rivisitazione radicale, sia nelle piccole e medie imprese sia nelle multinazionali, della protezione delle informazioni e dei dati. Gli adempimenti previsti dal GDPR sono numerosi e le sanzioni, in caso di mancato rispetto delle nuove regole, sono molto pesanti. L’impianto sanzionatorio del Regolamento infatti si pone su tre livelli: responsabilità civile, amministrativa e penale.
Isaq Consulting, con il supporto di professionisti esperti nel settore, è a disposizione delle imprese per adeguare i modelli di organizzazione Privacy, assistendo e formando le varie figure coinvolte nel trattamento dei dati personali al fine di pervenire ad una corretta applicazione del Regolamento Europeo.

Richiedi informazioni

Ultime notizie

Seminario D.Lgs 231/01 ai tempi del Covid-19

D.Lgs 231/01 ai tempi del Covid-19: Responsabilita’ amministrativa degli enti e Modelli organizzativi. Ne parleremo al seminario organizzato da Isaq Consulting srl e Omnia scrl, agenzia formativa accreditata presso la Regione Toscana, Venerdì 2 Ottobre alle 14.30 presso Confcommercio sede di Pistoia, Viale Adua, 128. L’incontro è rivolto a datori di lavoro, dirigenti, responsabili aziendali, liberi professionisti e […]

Leggi Tutto »

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI: LE SANZIONI EMESSE NEL 2019

Lo studio di Federprivacy Un recente studio del gennaio 2020 ha svelato lo stato delle sanzioni irrogate a seguito dell’entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo in materia di dati personali (Reg. UE 679/2016, c.d. GDPR). Tale studio è stato effettuato da Federprivacy, la principale associazione di categoria italiana, , iscritta nel Registro del Ministero […]

Leggi Tutto »

Privacy – Violazione dei dati personali (Data Breach)

Il Garante per la protezione dei dati personali, con provvedimento n. 157 del 30 luglio scorso, pubblicato sul sito dell’Autorità, ha stabilito che i soggetti tenuti alla notifica delle violazioni dei dati personali (Data Breach), nell’adempiere l’obbligo di cui all’art. 33 del Regolamento 679/2016, devono fornire tutte le informazioni contenute nel modello di notifica predisposto […]

Leggi Tutto »